Beni culturali, generazione perduta: dal 2020 a Bari solo una restauratrice

di Maria Grazia Becherini ROMA – Un buco nero potrebbe inghiottire e mettere a repentaglio i laboratori di restauro della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio della città metropolitana di Bari (Sabap–Ba), una delle realtà più importanti e rappresentative nell’ambito del restauro e della conservazione dei beni culturali. Una storia tipicamente italiana. A rimanere a … Leggi tutto Beni culturali, generazione perduta: dal 2020 a Bari solo una restauratrice